Faccette in ceramica e additional weneers

Le faccette o “veneers” sono dei gusci in ceramica che rivestono la parte più esterna di denti non eccessivamente compromessi per ripristinare l’iniziale morfologia oppure per soddisfare una nuova esigenza da parte del paziente per quanto concerne la forma e/o il colore. Quando questi gusci sono parziali vengono chiamati additional weneers.
Con alcuni limiti imposti dalle classiche controindicazioni, quali la presenza di abitudini viziate (digrignamento/ serramento), la masticazione con chiusura testa a testa o la mancanza di smalto intorno al perimetro della faccetta, la realizzazione di veneers in ceramica assicura l’ottenimento di un’estetica e di una morfologia eccellente: il colore e la forma sono del tutto naturali e rimangono stabili nel tempo. Il restauro visto singolarmente può apparire particolarmente fragile, ma assieme al complesso cemento adesivo - smalto diventa molto resistente.
Le faccette in ceramica presentano un’ottima biocompatibilità, una lunga durata e stabilità dimensionale/cromatica e, non di meno, possiedono tutte le caratteristiche che sono proprie della porcellana: resistenza all’usura, estetica, radiotrasparenza e minimo assorbimento superficiale di fluidi.

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Ok Voglio saperne di piĆ¹